Due grandi Château Haut-Bailly e Smith Haut Lafitte tra le nuove uscite in primeur di oggi

Questa settimana sul mercato sono state rilasciate due grandi etichette, il Château Haut-Bailly e il Smith Haut Lafitte. Il Château Haut-Bailly 2023 è stato descritto come un vino potente ma squisito da Colin Hay del db Bordeaux, che lo ha inserito nella lista dei veri grandi vini di Pessac-Léognan di quest’annata. La critica è stata […]

Jun 11, 2024 - 18:00
 1
Due grandi Château Haut-Bailly e Smith Haut Lafitte tra le nuove uscite in primeur di oggi

Questa settimana sul mercato sono state rilasciate due grandi etichette, il Château Haut-Bailly e il Smith Haut Lafitte. Il Château Haut-Bailly 2023 è stato descritto come un vino potente ma squisito da Colin Hay del db Bordeaux, che lo ha inserito nella lista dei veri grandi vini di Pessac-Léognan di quest’annata. La critica è stata entusiasta, con Hay che gli ha assegnato un punteggio di 95-97 punti, mentre Neal Martin di Vinous lo ha valutato con 96-98 punti, definendolo uno dei vini più eccellenti di Pessac-Léognan e forse di tutta Bordeaux.

D’altra parte, il Château Smith Haut Lafitte 2023 è stato definito come uno dei più strutturati degli ultimi anni. Questa mattina è stato rilasciato a €91,20 per bottiglia ex-négociant, registrando un calo del 20% rispetto al prezzo di apertura del 2022. Anche se è uno dei più costosi sul mercato, con i vintage del 2019, 2018, 2017 e 2016 che offrono un miglior rapporto qualità-prezzo.

Inoltre, il Château Troplong Mondot di Saint-Émilion è stato rilasciato a €90 per bottiglia ex-négociant per la vendita del 2023, con un calo del 11,8% rispetto al prezzo di apertura del 2022. Anche se è considerato uno dei migliori degli ultimi dieci anni, è uno dei più costosi, disponibile per il commercio internazionale a £1.068 per cassa da 12.

Un trio di vini rilasciati la scorsa settimana – il Château Clinet, il Château Beau-Séjour Bécot e il Château Lascombes – hanno offerto ai clienti delle ottime opzioni. Il Château Clinet 2023 è stato rilasciato a €57,6 per bottiglia ex-négociant, con un ribasso del 29,4% rispetto al prezzo di apertura del 2022. Il Château Beau-Séjour Bécot 2023 è stato rilasciato a €43,2 per bottiglia ex-négociant, con un calo del 24,2% rispetto al 2022, mentre il Château Lascombes 2023 è uscito a €49,2 per bottiglia ex-négociant, con un ribasso del 21,2% rispetto al 2022, pur rimanendo uno dei più costosi sul mercato.