Britanni chiesti di descrivere Wetherspoons senza mezzi termini

Deposizioni denigranti sui Wetherspoons sono diventate virali ieri dopo che ai britannici è stato chiesto di descrivere i pub a persone che non li avevano mai visitati. Le risposte sono arrivate a frotte sulla piattaforma di social media X quando @NoContextBrits ha chiesto: “Descrivi Wetherspoons a qualcuno che non ci è mai stato prima”. Il […]

Jun 11, 2024 - 09:30
 0
Britanni chiesti di descrivere Wetherspoons senza mezzi termini

Deposizioni denigranti sui Wetherspoons sono diventate virali ieri dopo che ai britannici è stato chiesto di descrivere i pub a persone che non li avevano mai visitati.

Le risposte sono arrivate a frotte sulla piattaforma di social media X quando @NoContextBrits ha chiesto: “Descrivi Wetherspoons a qualcuno che non ci è mai stato prima”.

Il post, che ha finora raccolto oltre 2,4 milioni di visualizzazioni e migliaia di commenti, ha portato a una serie di descrizioni che la stampa nazionale ha descritto come sia “severa” che “divertente”.

Un partecipante ha descritto la catena di pub economici come una “stanza di fuga a tema bagno”, mentre un altro ha detto che era “un ostello per senzatetto con un bar”.

Una persona ha detto che i pub erano “un set di cibo di emergenza economico sullo sfondo di una versione noiosa e terrestre del bar di star wars. Residenti dall’aspetto strano, segatura e forse un arto mozzato per terra. Spesso un odore un po’ strano”.

Un altro utente di X ha osservato che i locali erano “come un pub, ma più economico e senza musica che suoni come un’esplosione in una fabbrica di pentole o come un allarme di un’auto che si è attivato”.

Altre risposte dicevano: “Quando ho portato mia moglie americana per la prima volta ho detto ‘la prima lite avverrà prima di mezzogiorno’. Avevo ragione”.

La catena low-cost, di proprietà del fervente sostenitore della Brexit Tim Martin, è stata anche descritta su X da un utente come un luogo che offre un “asilo per adulti”.

Un’altra personalità che si è unita alla conversazione, la star di Apprentice Tom Skinner, che ha risposto alla domanda su X, ha detto che i pub Wetherspoons avevano: “tavoli appiccicosi, pavimenti sporchi ma sempre pieni di persone deliziose. In media 27.504 passi per arrivare al loro bagno più vicino all’interno”.

Per bilanciare le numerose risposte negative, ci sono state anche alcune descrizioni positive che hanno fatto capolino online. Ad esempio, un frequentatore di pub ha fatto notare che i Wetherspoons vendevano “drink e cibo accessibili in un’epoca in cui tutto il resto è troppo caro”, mentre un altro fan ha sottolineato che i pub offrivano “un pasto decente e una bevanda a scelta, sotto i £10”.

Wetherspoon ha recentemente escluso 18 prodotti dai suoi locali, tra cui Buffalo Trace e Rum Lambs Navy, aumentando la proporzione di opzioni a basso e senza alcool. Tuttavia, la catena ha annunciato una forte crescita delle vendite, con un aumento delle vendite like-for-like del 8,3% fino ad ora quest’anno.

Ad aprile, il prezzo di una pinta di birra mainstream nel pub Wetherspoons The Moon Under Water, a Leicester Square di Londra, è stato scrutinato per essere quasi £7 rispetto ad altre parti del paese dove la stessa bevanda costava solo £2,35.

Per aiutare i frequentatori di pub a caccia di occasioni, è stata creata lo scorso anno una mappa interattiva delle bevande che rivela dove trovare i drink più economici nei pub Wetherspoons.